La Gravidanza settimana per settimana


Gravidanza: settimana 5

Cosa sta accadendo…

Alla quinta settimana, la gravidanza inizia a far sentire la sua presenza con i principali sintomi dovuti all’aumento degli ormoni: stanchezza, tensione mammaria, nausea ecc. In questo periodo, il test di gravidanza ha una precisione maggiore in relazione all’aumento dei livelli di hCG.

Alla fine di questa settimana, con un ecografia potrebbe essere visibile il bambino o meglio l’embrione che attualmente è lungo circa 5 millimetri. Sarà certamente visibile invece la camera gestazionale e probabilmente il sacco vitellino che ha già iniziato a fornire le sostanze nutritive essenziali alla crescita dell’embrione.

L’embrione pur non crescendo molto in lunghezza, si sta sviluppando molto velocemente. I primi sistemi che iniziano a prendere forma sono quello nervoso e il sistema circolatorio. L’ ectoderma sta formando il tubo neurale che diventerà il cervello e il midollo spinale. I tubi cardiaci, intanto, si sono uniti al centro sulla linea mediana dell’embrione e cominciano a contrarsi.

E’ fondamentale in questo momento il supporto dell’acido folico per lo sviluppo corretto della colonna vertebrale e per ridurre al minimo i rischi di difetti al tubo neurale.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.



Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi Articoli


Teresa

Giocare con i puzzle: nuova attività per la piccola Camilla

Oggi Camilla ha sperimentato il piacere di giocare con i puzzle! Essendo la terzogenita aveva già familiarizzato un pò con queste graziose tessere cartonate e colorate in quanto la…



Teresa

Come conservare e riciclare il cioccolato delle uova di Pasqua

  A che punto siete con il cioccolato delle uova di Pasqua? E’ già finito?! Oppure vi trovate nella mia stessa situazione con tanti ciotoloni stracolmi di cioccolato da…



Teresa

Biberon addio: è avvenuto in un attimo!!!!

Questa mattina per la seconda volta di seguito, Camilla ha rifiutato il biberon e quindi, di conseguenza non ha bevuto il latte. Mi sono meravigliata perché da quando è…



Stikets
 
TicketClub