Il tiramisù senza uova è un’alternativa alla classica ricetta del tiramisù, uno dei dolci più comuni e classici della pasticceria italiana! Diciamo che il tiramisù è tra i miei dolci preferiti, sia per la facilità nel prepararlo, sia perché non è prevista cottura in forno e quindi è il dolce ideale da gustare durante il periodo estivo; indicato come dessert a fine pranzo o cena, oppure come dolce domenicale, ma anche come torta di compleanno! La ricetta classica è quella che maggiormente preferisco, ma dopo aver sperimentato la ricetta del tiramisù senza mascarpone non potevo non provare il tiramisù senza uova. La ricetta del tiramisù senza uova è ideale soprattutto per le donne che sono in attesa, per i bambini (anche se la presenza del caffè rende comunque il tiramisù non adatto a loro) e per tutti quelli che come me vogliono evitare di mangiare le uova crude, anche perché se non si è sicuri della freschezza e provenienza delle uova, meglio sempre evitare! E così per una cena tra amici, ho preparato il tiramisù senza uova e al mascarpone ho aggiunto della panna da montare. Il gusto resta sempre buonissimo! Vediamo insieme la ricetta!

Ingredienti:

1 pacco di biscotti savoiardi (circa 400gr)

500gr. di mascarpone

100gr. di panna da montare

3 cucchiai di zucchero

cacao in polvere amaro

gocce o scaglie di cioccolato

caffè quanto basta (almeno una caffettiera da sei tazze)

Procedimento:

Mescolare lo zucchero con il mascarpone, aggiungere la panna montata precedentemente, ed un cucchiaio di cacao amaro, mescolare fino a quando non si ottiene un composto cremoso.

Nel frattempo preparare il caffè; una volta pronto versarlo in una ciotola e lasciarlo raffreddare per qualche istante. Preparare una teglia rettangolare, oppure un contenitore in plastica o coppetta, dipende dove avete deciso di disporre il tiramisù, di solito io utilizzo un contenitore in plastica così da facilitare anche l’eventuale trasporto.

Bagnare i savoiardi uno per volta nel caffè, rigirandoli per qualche secondo, disporre uno accanto all’altro nella teglia così da coprire il fondo e formare una base di biscotti. Stendere sopra uno strato di crema al mascarpone e poi cospargere di cacao amaro. Coprire con un altro strato di biscotti sempre bagnati nel caffè e continuare con i vari strati. Quando arrivate all’ultimo strato, stendere la crema, cospargere il cacao e aggiungere scaglie di cioccolato per decorare.

Riporre in frigo e servire freddo!

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub