tag cloud e nofollowAnche se leggendo in giro si dice che le tag cloud non se le fila più nessuno perchè per il SEO bla…bla…bla megliononaverle e sepropriononpuoifarneameno mettipochevoci e bla…bla…bla… a me l’odiosa nuvoletta con i tag più utilizzati nel sito, sta simpatica e quindi l’ho messa.

A parte gli scherzi, penso che quell’insieme di parole, se messe nel posto giusto e se non sono troppo invadenti (leggi decinedicentinaiadimigliaia di parole e link), aiutino i nuovi visitatori a capire quali sono gli argomenti più trattati nel sito che stanno visitando. Ora andiamo al sodo però! tag cloud e nofollow dicevamo.

Per gli “ossessionati del posizionamento”, quelli che praticamente ogni tre parole la quarta è SEO appunto :D, per evitare di essere danneggiati dalla nostra nuvoletta, è consigliato aggiungere l’attributo “nofollow” ai link. Questo permette ai motori di ricerca, affamati di indicizzare quante più pagine possibili di non seguire il link evitando la duplicazione dei contenuti. In questo modo, non solo tu con la tua nuvoletta sarai felice, ma anche Google sprizzerà di gioia!!!

Tutto questo per dirvi cosa ?

ah si già, in html per aggiungere l’attributo nofollow a tutti i link della tag cloud bisogna fare in questo modo per ogni voce ovviamente:

<a class="miaclasse" title="miotitolo" href="http://miosito.it/miotag/ecc" rel="nofollow">miotag</a>

Per chi utilizza wordpress invece, la cosa è molto più semplice e veloce. Si può utilizzare un plugin già pronto, o per chi come me ama il fai da te e non ha intenzione di imbottire il proprio sito di plugin quando bastano poche righe di codice per risolvere il problema può fare in questo modo:

Aprire il file function.php presente nella cartella del tema che utilizzate (vi ricordo il percorso del tema /wp-content/themes/tema-utilizzato) ed inserire alla fine del file subito prima della chiusura del tag ?> il codice seguente:

function add_nofollow_tag($sLink) {
  return str_replace('<a href=',
                '<a rel="nofollow" href=', $sLink); 
}
add_filter('wp_tag_cloud', 'add_nofollow_tag');

Questo è tutto per oggi.... alla prossima!

 

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub