Matrimonio perfettoQuando la festa per il tuo matrimonio è terminata… e il giorno più bello della tua vita volge al termine… saluti gli invitati e con grande gioia entri per la prima volta con il tuo sposo nella tua nuova casa. E da quel momento sei quasi inconsapevole di cosa ti aspetta… ti ritrovi infatti ad iniziare uno dei cammini più belli, emozionanti, ma anche i più difficili e complicati da percorrere nella tua vita.

Eh si! Diciamoci la verità il matrimonio non è tutto “rosa e fiori”, pur amando e volendo bene la persona che abbiamo scelto “per sempre”, resta comunque una persona diversa da noi con pregi e difetti, perché quelli li abbiamo tutti! Purtroppo non esiste un manuale da seguire, consultare, dove trovare le risposte alle nostre domande o le soluzioni ai problemi… ai vari momenti da affrontare, così da poter vivere un matrimonio perfetto! Impossibile!

Oggigiorno poi riusciamo subito a trovare la soluzione, al primo problema… al primo ostacolo… decidiamo subito di cambiare vita! Ma come fare a costruire un rapporto che durerà per sempre? Basta solo crederci o davvero c’è bisogno di una base solida per un matrimonio che possa durare per tutta la vita? La risposta non posso darla io… siamo tutti diversi tra noi e viviamo situazioni diverse che affrontiamo in modo diverso… credo che valga molto l’esperienza e la condivisione con altre coppie per affrontare e superare i problemi… magari chi è sposato da 50 anni può svelarci il segreto… chissà!!!

Oggi sono 7 anni di matrimonio… riflettevo sulla nostra vita insieme e sul nostro rapporto di quest’anni: sicuramente alla base c’è sempre quell’amore iniziale consolidato già durante il fidanzamento, un amore che con il tempo matura, cambia e si trasforma a seconda delle situazioni… un rapporto che non perde mai di vista quel “per sempre” che ci siamo dichiarati e promessi e che sta alla base della nostra vita INSIEME! Ho messo su “carta” alcuni punti vissuti nel nostro matrimonio in questi 7 anni, così per condividerli con voi… anzi se ne avete di altri potete scriverli nei commenti, almeno la condivisione può “aiutare” nei momenti difficili me, ma anche altre coppie:

  • Comunicare sempre… sempre… sempre
  • Ascoltare l’altro
  • Essere se stessi
  • Contare l’uno sull’altro e non su altre persone
  • Essere pronti a perdonare e a scusarsi
  • Mettere al primo posto i sentimenti che si provano verso l’altro prima di tutti gli altri ( genitori, amici, colleghi, etc.)
  • Fare le cose per amore dell’altro
  • Non sposarsi pensando di poter cambiare l’altro
  • Non conta pensare allo stesso modo, importante è imparare a pensare bene insieme
  • Se qualcosa nel rapporto si rompe, sempre meglio “riparare” e ricominciare
  • Essere uniti anche sull’educazione dei figli
  • Non è possibile modificare l’altro, anzi forse è quasi impossibile, mentre se stessi si
  • Manifestare l’amore che si prova per l’altro

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub