parchi divertimentoI parchi divertimento sono un’ottima meta per trascorrere qualche giorno di vacanza durante l’anno e staccare così dalla routine quotidiana! La particolarità di questi parchi, a parte quella di essere a “tema”, è che sono indicati sia per i bambini che per gli adulti; ovvero, se accompagni un bimbo ti diverti anche tu genitore, ma se non hai bambini puoi trascorrere tranquillamente dei momenti indimenticabili con gli amici! Insomma, i parchi divertimento hanno davvero da offrire qualcosa a tutti e in qualsiasi stagione: in inverno, in autunno e soprattutto d’estate. In alta stagione i parchi acquatici sono l’ideale per rinfrescarsi un po’ o comunque tutti i parchi offrono divertenti giochi d’acqua molto piacevoli quando il caldo incalza. Offrono inoltre passeggiate e bellissime esperienze a contatto con la natura e animali; è possibile trovare molte offerte di diverso genere, che combinano, non solo l’ingresso ai parchi e l’utilizzo delle attrazioni, ma anche alloggi, vitto, spettacoli, percorsi avventura, etc.

Inoltre i parchi divertimento, offrono al bambino ed anche all’adulto, benefici sotto il profilo del benessere fisico e psicologico, per cui davvero vale la pena visitarli! Dal mio punto di vista, ho individuato 5 punti per comprendere l’importanza dei parchi divertimento. Leggiamoli insieme:

  1. Attività fisica: la maggior parte dei parchi a tema sono grandi, immensi e si cammina tanto senza neanche rendersene conto. E questo è ottimo per i bambini che presi dal visitare il parco e raggiungere le attrazioni preferite, si muovono senza stancarsi come di solito accade e soprattutto senza protestare per il tragitto!
  2. Si riducono lo stress e la tensione: basta pensare a tutte le giostre e attrazioni “ad alta velocità” che espongono i soggetti a momenti di “paura” e di forte “adrenalina”, ma nonostante ciò sono percepiti dal nostro cervello come situazioni sicure e prevedibili; pertanto aiutano a buttar fuori le proprie ansie soprattutto quando dopo una salita altissima c’è una discesa da urlooo!
  3. Migliora lo stato d’animo: difatti visitare i parchi divertimento è un ottimo modo per sfuggire alle preoccupazioni quotidiane regalandoti momenti di spensieratezza e relax!
  4. Superare le paure: in particolare nei bambini. Mi vengono in mente magari i parchi a stretto contatto con la natura, tipo naturalistici con percorsi, arrampicate sugli alberi etc. Ma anche più in maniera generale, sono tutti un ottimo mezzo per favorire nel bambino la fiducia in se stesso, migliorando l’autostima.
  5. Favoriscono la socializzazione: visitati in gruppo con amici e conoscenti o con la propria famiglia, i parchi a tema sono il luogo ideale per far interagire tra loro adulti e bambini.

Sulla base di quanto ho elencato, ormai non ci sono più scuse… io e la mia famiglia dobbiamo iniziare un tour e mettere in programma la visita ai parchi divertimento del nostro paese! Non c’è bisogno di raggiungere parchi lontanissimi, in Italia abbiamo numerosissimi parchi che meritano davvero di essere visitati! E poi io e mio marito un giretto in qualche parco l’abbiamo già fatto da fidanzati, figuriamoci ora che abbiamo i bambini… con loro tutto è più bello! Dovete sapere che la mia primogenita, ogni anno da quando ne aveva due, ripete: “andiamo alla riviera dei parchi?!” Senza sapere nemmeno cos’è… ma ha percepito dalla pubblicità che i parchi sono un posto magico!!! 😀 Nell’ultimo periodo poi, la sua preferenza è caduta su “Leolandia”… ed è troppo curiosa di visitarlo!!!

A dire il vero proprio lo scorso anno siamo andati allo Zoomarine e Marta si è divertita moltissimo; peccato che avevamo un solo giorno disponibile, ma sarebbe stato bello visitare anche  il Parco giochi Rainbow MagicLand che si trova a Valmontone, non molto distante dallo Zoomarine (diciamo che era sulla strada del ritorno!). Il MagicLand mi affascina tantissimo proprio per la sua ambientazione fantastica in cui è possibile poter vivere tante avventure, passando per varie epoche storiche! Considerato che non è molto lontano da casa, sarà di sicuro la nostra prossima meta! Mi sono già informata sulle offerte disponibili per i biglietti di ingresso, visitando Parchiamo.it, per me, uno dei migliori siti di rivendita dei maggiori parchi divertimento a tema presenti in Italia! Lo preferisco anche per quell’infografica super carina con un test per scoprire qual’è il proprio parco divertimento ideale! Io e Marta abbiamo ovviamente fatto subito il test. Cosa è uscito?! Il terzo profilo: Parco artistico a tema! E tra i parchi suggeriti… incredibile… c’era proprio Leolandia! Beh… ho capito, dopo il Rainbow la visita successiva dovrà essere per forza Leolandia… magari il giorno dopo… uhm, vediamo se trovo l’offerta giusta!!!

Vi lascio l’infografica qui di seguito, così scoprirete qual’è il vostro parco ideale e potrete lanciarvi alla ricerca del prezzo giusto per andarci! In bocca al lupo allora… quello del parco, ovviamente!!!

parchiamo infografica mammachebrava

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

  1. Siamo stati due volte nello stesso parco divertimenti, con modalità diverse… la prima volta l’ho adorato, la seconda no. Per esperienza mia: meglio andare nei momenti di bassa stagione (tipo maggio/settembre inoltrato), meglio se in settimana oppure di domenica, piuttosto che sabato.
    In questo modo le code (sotto il sole) per le attrazioni sono più brevi e meno sfiancanti, si riesce a girare meglio nel parco e ce lo si gode un po’ di più!

    • Ciao Elisabetta! Grazie del suggerimento… condivido!! In settimana forse è meglio considerato che con i bambini è difficile aspettare lunghe code!!

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub