Ortensia

Onomastico Origine Significato
11 gennaio Latina Coltivattrice di giardini

Origine del nome: Deriva dal latino Hortensia, forma femminile di Hortensius, nome di una gens romana basato sul termine hortus, “giardino“, “orto” il significato può essere “coltivatrice di giardini” affine quindi, a quello dei nomi Giorgio, Agricola e Ortolano. Ortensia era anche uno dei soprannomi di Venere.

L’uso del nome, dal XVII secolo, è in parte dovuto alla fama di Ortensia, la matrona romana che protestò pubblicamente contro una tassa sulle donne ricche con cui Ottaviano, Marco Antonio e Lepido intendevano finanziare i loro sforzi durante la guerra contro gli assassini di Cesare, in parte alla notorietà di Ortensia di Beauharnais, figlia adottiva di Napoleone.

Recentemente può essere ripreso anche dall’omonimo fiore, l’ortensia, collocandosi nell’ampia categoria dei nomi di ispirazione floreale, insieme con Viola, Camelia, Nevena, Mimosa, Edelweiss, Rhoda, Azucena e via dicendo.

Ortensia come nome femminile, è adespota, ovvero non è portato da alcuna santa. L’onomastico può comunque essere festeggiato l’11 gennaio in ricordo di sant’Ortensio, vescovo.

Segno corrispondente Numero fortunato Colore Pietra Metallo
GemelliGemelli DueDue BiancoBianco RubinoRubino RameRame

Caratteristiche: Ortensia è molto brava ad esprimersi, talvolta un po’’ opportunista, ha molta vita sociale, amici furbi e grande interesse per le storie d’amore.

 

 

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub