portacandele fai da teVi siete mai chiesti come riutillizare i vasetti di vetro degli omogeneizzati dei vostri bambini? Sicuramente li avrete utilizzati per conservare mini porzioni di cibo nel frigo, oppure come porta oggetti di piccole dimensioni ma nonostante ne abbia buttati via e riutillizzati tanti, ho ancora la dispensa piena!!! Restando in tema natalizio, ho allora pensato di decorare i vasetti trasformandoli in portacandele fai da te risparmiando sull’acquisto di candele che ogni anno in genere compro per addobbare la casa e soprattutto la tavola per il pranzo di Natale. Decorarli è molto semplice anche per chi, come me, non è molto brava nel decoupage e richiede poco tempo. Vediamo insieme l’occorrente per realizzarli.

Occorrente:

– vasetti in vetro

– brillantini di vari colori

– nastri natalizi

– colla vinavil

– colla a caldo

– forbici

– candele

– pennello

Procedimento: Ho lavato bene i vasetti di vetro in modo da togliere le etichette e rendere la superficie liscia. Ho poi diluito la colla vinavil con l’acqua (50%); con un pennello ho steso la colla sul vasetto, e poi ho messo i brillantini. La colla va messa dove vogliamo attaccare i brillantini (si possono fare solo dei puntini, oppure tutto il vasetto, o magari qualche striscia soltanto, etc) dando libero sfogo alla fantasia. Oltre ai brillantini possiamo decorare il vasetto anche con dei nastri formando dei fiocchi, oppure rivestirlo completamente. Possiamo usare anche della stoffa o dei ritagli di carta..insomma davvero possiamo creare tanti portacandele simpatici pure da regalare o donare per qualche mercatino natalizio di beneficenza! Aspetto le vostre idee e i vostri commenti!

portacandele fai da te portacandele fai da te

portacandele fai da te portacandele fai da te

portacandele fai da te

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

  1. cinziacinzia

    Brava!Bella idea.Ci proverò anche io.Baci.

    • Grazie Cinzia…se ti vengono altre idee fammi sapere!!!Baci

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub