amico immaginarioMancava solo l’amico immaginario!!! Eh sì…non basta tutto ciò che una neomamma bis deve affrontare ogni giorno tra neonato, allattamento, pannolini, casa, spesa, bimba di 4 anni da accudire, giocare e altre milioni di cose da fare…ora sono costretta anche a subire la presenza di tutti gli amici immaginari che sono ospiti in casa nostra ormai tutti i giorni!!!

La mia bambina Marta è super fantasiosa e dall’età di tre anni ha iniziato a giocare con amici immaginari. La presenza di un amico immaginario fa parte del normale percorso di crescita di un bambino ed è una fase che può durare anche fino agli 8/9 anni circa!!! Non voglio proprio pensare o immaginare quando anche il piccoletto di casa comincerà con questi amici immaginari…casa nostra sarà un vero caos!!! Si perchè in questi giorni non posso occupare una zona della casa, che subito Marta corre e mi dice: “Mamma attenta qui c’è Gioele!!!, non puoi passare!!!” oppure “non ti sedere al tavolo ci sono Giulia e Noemi che stanno pranzando!!! Insomma tutti gli amichetti di mia figlia sono tra i piedi ed occupano tutti gli angoli della nostra casa!!!

Capisco che Marta, trovandosi spesso a casa da sola, poichè non sempre ci sono amichetti o cuginetti  con cui giocare, tende ad organizzarsi e ad avere mille amichetti per compagnia, infatti ho notato che da quando è terminata la scuola è più frequente la presenza di questi amichetti per casa…sarà forse che le mancano?

Bene…continuerò la convivenza quotidiana con questi “bimbi”, assecondando il gioco di mia figlia che è super consapevole che sta giocando a fare finta…quindi il suo mondo immaginario non mi spaventa…e che dirvi? Tra il caos generale di questi primi mesi da mamma bis…mancava solo l’amico immaginario!!

Quante di voi mamme sono alle prese con l’amico immaginario come me ora che i nostri piccoli hanno terminato l’asilo? Scrivetemi se avete voglia per condividere la vostra esperienza! Vi aspetto…

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

  1. Lara

    Ciao, io ho due bambine.
    La prima di 7 anni non ha mai avuto amici immaginari.
    La seconda di 3 anni ne ha ben 3 piu’ un cane!
    Quante volte sono dovuta tornare indietro per strada a prendere il cane che era legato a una panchina.
    E le 3 amichette sono sempre con noi, in ferie, a passeggio, in casa…..

    • Allora ho buone speranze che l’altro mio bimbo non si procura tutti questi amici immaginari!!! A me non è ancora capitato di tornare indietro per recuperare qualcuno di loro!!Per fortuna!!! 🙂

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub