insalata di pasta con pomodorini, rucola e speckL’insalata di pasta con pomodorini, rucola e speck è un primo piatto fresco, super colorato, da preparare in estate. Tra le varie ricette di paste fredde, questa insalata di pasta con pomodorini, rucola e speck è tra quelle più gustose grazie al sapore dello speck che lega benissimo con la rucola, ed è indicata soprattutto per le cene con amici ma va benissimo anche da portare con sè per un pranzo fuori casa o per un picnic in spiaggia! La bellezza dell’insalata di pasta, in generale, è quella che la si può preparare in largo anticipo e mettere nel frigo per poi servirla e mangiarla al momento opportuno. Io l’ho sempre servita come primo piatto  ai miei amici a cena proprio per la velocità nel mettere insieme gli ingredienti e per i tempi di preparazione, a parte la cottura della pasta, ci vogliono davvero cinque minuti.

Ingredienti:

pasta (formato a piacere)

pomodorini rossi

speck

rucola

scaglie di parmiggiano

olio extravergine di oliva

Procedimento:

Innanzitutto cuocere la pasta (per questo piatto ho scelto le farfalle) in abbondante acqua salata. Una volta cotta, scolarla e metterla in un’insalatiera, condire con olio subito, quando è ancora calda per evitare che si attacchi. Intanto lavare e tagliare a pezzetti i pomodorini rossi; fare la stessa cosa con la rucola e aggiungere alla pasta. Tagliare in piccoli pezzi anche le fette di speck, aggiungere alla pasta, ai pomodorini e alla rucola e mescolare il tutto. Le dosi degli ingredienti vanno scelte in base al numero di persone e a seconda del gusto personale. Io ad esempio in 600gr. di pasta ho messo circa 4 fette di speck, un mazzetto di rucola e circa 10-15 pomodorini. Coprire e mettere in frigo. Tirarla fuori quando bisogna consumarla e prima di servire aggiungere scaglie di parmigiano reggiano ( a seconda del gusto)! Buon appetito!!

 

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub