il dado dell'amoreOggi ho regalato alla mia bambina il dado dell’amore.  Il dado dell’amore, non so se tutti lo conoscete, è un dado “speciale”; non si tratta infatti del solito dado che usiamo per giocare e per vincere, bensì è utile a trasformare il mondo che ci circonda facendo felici gli altri e, perché no, anche noi stessi! Sulle sue sei  facce ha dei disegni con delle frasi che danno la possibilità ad ognuno di poter costruire un mondo di pace. Non serve infatti appartenere per forza ad una religione, le frasi riportate oltre ad essere frasi comuni alla maggior parte delle religioni, possono essere vissute e messe in pratica anche da chi non è vicino ad alcuna di queste. Le frasi presenti sul dado, seguono appunto la “regola d’oro” conosciuta in tutto il mondo: Non fare all’altro quello che non vorresti fosse fatto a te! Pensate che mondo sarebbe se tutti noi fossimo concentrati ogni attimo su questa frase! Va be… lasciamo stare.

E così, come vi dicevo l’ho regalato alla mia bambina! Perché?!

Beh! Oggigiorno è così difficile educare i figli e a farli crescere secondo uno stile di vita adeguato e soprattutto con dei valori utili ed importanti per se stessi e per la società, che ho pensato di partire dal poco e soprattutto dalla famiglia. Il dado dell’amore lo conoscevo già e nella mia infanzia anche io sono cresciuta tenendo presente le vari frasi riportate su di esso. Di certo non sono una santa!!! Però cercare di mantenere un certo modo di “essere” e “pensare” in una società difficile come la nostra, mi ha aiutato molto. E se oggi sono una donna, mamma, adulta lo devo sicuro all’educazione che mi hanno dato e trasmesso i miei genitori. Il dado dell’amore può essere  un mezzo, un’ occasione per trasmettere alla mia bambina un modo diverso di considerare l’altro!

Il regalo le è piaciuto tanto, Marta ne è rimasta entusiasta! Ha solo 4 anni e mezzo e per lei al momento è di sicuro un gioco. Ed è libera di “giocarci” quando vuole e soprattutto senza costrizioni. Ogni mattina prima di andare a scuola lanciamo il dado e nel corso della giornata, in casa, ogni tanto ricordiamo la frase impegnandoci a metterla in pratica. Eh si! ci impegniamo perché il dado dell’amore non è utile solo ad aiutarci ad educare i nostri bambini, ma è utile sicuramente anche ad allenare noi adulti!

Il dado dell’amore è composto quindi da sei facce e le frasi secondo il cristianesimo sono:

  1. Amare tutti
  2. Amare per primi
  3. Amare Gesù nell’altro
  4. Amare l’altro come sè
  5. Amarsi a vicenda
  6. Amare per primi

Che tradotto poi per tutti, cristiani e non:

  1. Amo l’altro
  2. Amo per primo
  3. Ci amiamo a vicenda
  4. Perdono l’altro
  5. Amo tutti
  6. Ascolto l’altro

 

 

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub