fusilli patate e speckFusilli patate e speck è un primo piatto gustoso e allo stesso tempo semplice, veloce e facile da realizzare. E’ indicato soprattutto nella stagione fredda e non è un caso che l’ho preparato oggi per pranzo quando fuori, appunto fa tanto freddo! Infatti per non fare la solita, classica e semplice pasta e patate, avevo dello speck in frigo e così in dieci minuti ecco pronto fusilli patate e speck.

Devo dire che il gusto è davvero delizioso e i fusilli, come pasta, legano proprio bene con le patate. Quest’ultime poi rendono il tutto cremoso, per non parlare dello speck che con il suo gusto dà sapore all’intero piatto. Ho completato il piatto con del parmigiano reggiano grattugiato ma se in casa avete del formaggio (tipo la provola affumicata) è l’ideale. Io purtroppo non ne avevo anche perché ho deciso all’ultimo momento cosa preparare e soprattutto sfruttando gli ingredienti che avevo in casa. Ed allora se fa freddo… se avete dei bimbi… se vi piacciono le patate… se non avete molto tempo da dedicare alla preparazione del piatto… vi consiglio Fusilli patate e speck! Vediamo insieme gli ingredienti e soprattutto il procedimento semplicissimo.

Ingredienti: 

2 patate medie

speck (circa 4 fette sottili)

pasta (fusilli) 270 gr.

parmigiano reggiano grattugiato

formaggio (provola) a piacere

cipolla qb.

olio extravergine di oliva

sale q.b

Procedimento:

In una padella tagliare finemente la cipolla e rosolare leggermente con olio extravergine di oliva. Aggiungere lo speck tagliato a pezzetti e far rosolare tutto a fuoco lento. Subito dopo aggiungere le patate, sbucciate, lavate e tagliate precedentemente a pezzetti non molto grandi; sfumare con un pò di vino bianco e aggiungere un bicchiere di acqua. Il sale ho preferito non aggiungerlo in quanto lo speck è già salato! Lasciare cuocere a fuoco lento per circa dieci minuti o comunque quando le patate sono cotte. Controllare sempre e girare di tanto in tanto e se il sugo è poco aggiungere un altro po’ d’acqua. A parte bollire in una pentola dell’acqua, aggiungere sale e la pasta, in questo caso i fusilli (cottura 11 minuti circa, ma dipende dalla marca) e lasciare cuocere. Una volta cotta la pasta trasferirla nella padella con tutto il sugo pronto (io non l’ho scolata) e amalgamare il tutto con del formaggio grattugiato oppure unire della provola o un formaggio a piacere. Servire caldo. Buon appetito!

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub