braccialetti elasticiE lo sappiamo tutti, quest’estate va di moda fare i braccialetti con gli elastici! Eh si, la moda del momento ha colpito tutti, bambini, ragazzi e soprattutto le mamme che in vacanza si sono sbizzarrite nel realizzare questi simpatici e coloratissimi braccialetti.

E la moda non poteva non colpire anche me e mia figlia Marta!

Partendo dal fatto che mi è sempre piaciuto fin da bambina, riprodurre manualmente qualcosa (compreso fare i classici braccialetti con perline o di cotone), non potevo perdere quest’occasione di provare anch’io questa novità!

Così, visto che anche mia figlia era interessata a quest’attività, l’ho subito inserita nella nostra routine giornaliera come gioco da fare insieme!  Sono mamma ma il mio mestiere di neuropsicomotricista non mi abbandona mai!

Ho subito pensato al doppio vantaggio che c’è nel riprodurre questi braccialetti: non solo è bello farli perchè sono colorati, simpatici, perchè puoi farli in tanti modi, sono economici perchè non costano quasi niente; ma soprattutto è un’ attività che tiene impegnati i bambini per un pò di tempo.

Inoltre possono essere sfruttati per facilitare e stimolare alcune aree di sviluppo del bambino. Infatti riprodurli allena il bambino alla manualità, rafforza la sua coordinazione oculo-manuale,  aumenta i suoi tempi attentivi, e poi con gli elasticini il bambino può apprendere i colori, memorizzarli, nominarli, può allenarsi a contare. E’ un’ attività stimolante in quanto il bambino si sente soddisfatto perchè alla fine del lavoro può indossarli oppure regalarli.

Marta non riesce ancora a farli poichè per i bimbi di due anni è un pò difficile, ma le piace imitarmi con l’uncinetto ed il telaio, mi dà gli elastici e mi segue  mentre sperimento nuovi modelli.

Ho iniziato seguendo le indicazioni di KeVitaFarelamamma e poi mi sono sbizzarrita!!!

Presto sul blog qualche video tutorial!

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

  1. Viviana

    Ma che brava!!! Io senza telaio per ora ma non escludo di utilizzarlo prima o poi!!! Aspetto di vedere le tue creazioni!
    Un bacio
    Vivy

    • TeresaTeresa

      Con il telaio è più facile, e anche i più semplici li fai in meno tempo!
      Grazie!
      Teresa

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub