biscotti morbidiE va bene lo ammetto questa ricetta dei biscotti morbidi alla zucca è la mia prima ricetta nata da un errore. Amo fare gli esperimenti in cucina e provare sempre nuove ricette e così ho fatto con questi buonissimi biscotti morbidi alla zucca! L’idea iniziale che avevo era un’altra, volevo fare della pasta frolla utilizzando però anche della zucca che avevo in frigo da consumare; la pasta frolla poi mi serviva per far realizzare dei biscottini alla mia bimba con le tante formine che avevamo! Insomma sono partita con quest’idea ma poi mentre mescolavo gli ingredienti mi sono accorta che qualcosa non andava: l’impasto restava morbido! Forse avrei dovuto aggiungere altro burro che però non avevo, oltre a farina e zucchero, ma il risultato è stato comunque buono! La zucca li ha resi morbidissimi e anche profumati! Ed ecco quindi la mia ricetta dei biscotti morbidi alla zucca, facile e veloce da preparare e ottimi a merenda e a colazione. Più che biscotti sono dei veri e propri dolcetti deliziosi e gustosi; i miei bimbi ne hanno mangiati tanti anche nei giorni successivi (cosa stranissima in quanto mia figlia il giorno dopo cerca già un’altra ricetta). Possono essere mangiati caldi…tiepidi… nei giorni successivi…restano sempre morbidi e buoni! Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento.

Ingredienti:

400 gr. di farina

60 gr. di fecola

2 uova

160 gr. di zucchero

400 gr. di zucca

80 gr. di burro

1 bustina di lievito per dolci

1 bustina di vanillina

Procedimento:

Innanzitutto lavare la zucca privandola dei semi e della buccia; tagliarla e cuocerla poi in un po’ d’acqua. Una volta cotta frullarla con il minipimer e lasciarla raffreddare. Intanto preparare l’impasto. Nell’impastatrice ho mescolato prima le farine: farina, fecola, zucchero lievito e vanillina. Ho aggiunto il burro a pezzi, e poi le uova. Infine poi la zucca raffreddata. L’impasto ottenuto è molto soffice e impossibile da stendere, quindi con un cucchiaio disporre su di una teglia foderata di carta da forno, formando tante piccole palline. Per aiutarci nella forma io e la mia bambina abbiamo utilizzato un coppapasta rotondo e a cuore ma non è servito molto, nel forno infatti l’impasto si è disteso non mantenendo la forma iniziale. Cuocere nel forno ventilato a 180° per circa 25 minuti. Una volta cotti toglierli dalla teglia e disporli su di un vassoio e servire!! Buona merenda!!!

Info sull'autore

Teresa
Teresa
Sono mamma, blogger per passione, laureata in terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, da sempre nel settore della prevenzione e riabilitazione, svolgo il mio lavoro presso studi privati e centri di riabilitazione; collaboro con ludoteche per la presentazione di progetti educativi e ludici in età evolutiva

Commenti

Cosa ne pensi? Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *
Nome* Email* Sito Web

altri articoli

Ultimi Commenti



 
Stikets
 
TicketClub